Francesco BortolozzoFrancesco Bortolozzo è nato a Mirano, in provincia di Venezia, trentatré anni fa. Ha conseguito il diploma di laurea triennale al DAMS di Padova, in Storia dello Spettacolo, con una tesi su “Gli eroi di Monicelli” e la supervisione del Prof. G. P. Brunetta. Nello stesso periodo si è diplomato in recitazione all’Accademia del Teatro Stabile del Veneto.
Dopo gli studi è partito per Londra dove, lavorando come cameriere e assorbendo l’inglese, ha potuto partecipare a una serie di corsi alla “London Film School” di Covent Garden, seguendo le lezioni di sceneggiatura e regia per il cinema tenuti da J. Appignanesi, H. Frost e P. Cronin.
Tornato in Italia nel 2011, ha iniziato a lavorare come figurante e mimo al Teatro La Fenice di Venezia, dove è tutt’ora impegnato. Lo stesso teatro gli affida negli anni le parti recitate prodotte dalla Fondazione. È iscritto al secondo anno di Laurea Magistrale in Storia dal Medioevo all’Età Contemporanea, all’Università di Ca’ Foscari di Venezia.
Il cinema e la storia sono le sue più grandi passioni.
Ha da poco terminato la stesura del suo primo romanzo, I vermi grigi.