Francesco NardiniFrancesco Nardini è nato ad Acquapendente (VT) e ha vissuto a Roma fino al ’70. Si è poi trasferito a La Maddalena, in Sardegna, per lavorare come funzionario della Marina Militare. Negli ultimi anni ha diretto la Biblioteca dipartimentale del Circolo Ufficiali.
Laureato in Scienze Politiche all’Università La Sapienza, ha collaborato con varie riviste di storia medievale e contemporanea ed è stato corrispondente del quotidiano «l’Unione Sarda», condirettore del periodico locale «lo Scoglio», fondatore del sito di informazione dall’area gallurese L’isciuta.
Ha pubblicato testi di argomento storico e archeologico-naturalistico. Tra i volumi più recenti ricordiamo Storia e storie di un’isola in guerra. La Maddalena 1940-1946 (J. Webber Editore, 2007), L’imbroglio nucleare. La Maddalena 1972-2005 (Associazione Storica Sassarese, 2010) e, insieme a Salvatore Abate, Il pane del Governo (Paolo Sorba Editore, 2010), con una prefazione dell’On. Luigi Berlinguer; il suo seguito, Gli anni dell’isola felice, è uscito a febbraio 2018 sempre per Paolo Sorba Editore.
Si è dedicato alla poesia fin dall’adolescenza, ottenendo meritevoli riconoscimenti. Con la sua prima silloge data alle stampe, Navigando in cima all’iceberg (Pendragon, 2008), è entrato nella terzina dei finalisti del Rhegium Julii – Premio “Lorenzo Calogero” e nella cinquina del Premio Carver – sezione Poesia.

Pubblicazioni:
Gallura Antica. Proposta per un itinerario archeologico-naturalistico, A.A.G., 1989
Etude sur le monachisme dans les Bouches de Bonifacio, IV-XIII siècles, Fagec (Francia), 1995
Itinerando… nella Gallura Antica, I vol., con Mauro Aresu, Ago e Filo, 1998
Itinerando… nella Gallura Antica, II vol., con Mauro Aresu, Ago e Filo, 2000
Storia e storie di un’isola in guerra, J.Webber, 2007
Navigando in cima all’iceberg, Pendragon, 2008
Le coste galluresi, con Piero Pes, Petru, 2009
L’imbroglio nucleare, A.S.S., 2010
Il pane del Governo, con Salvatore Abate, Sorba, 2010
Gli anni dell’isola felice, con Salvatore Abate, Sorba, 2018