Monteverde

di GIANFRANCO FRANCHI

Castelvecchi, 2009
Collana Narrativa n. 16,
brossura, 310 pagine
ISBN: 978-88-7615-291-7

Categoria:

Descrizione

“Inseritore notturno” per un’agenzia di stampa, editore in proprio, giornalista freelance, stagista… Da bravo precario laureato, Guido Orsini, giovane intellettuale disoccupato, fa il suo ingresso nel mondo degli adulti, negli ingranaggi di un sistema in cui le forme dello sfruttamento hanno assunto contorni grotteschi. Ma a ben guardare è proprio tutta la realtà ad apparire deformata, erosa al suo interno. Qua e là qualche isola: gli amici, gli amori, le letture, la Roma, la musica, zone franche dove tirare un po’ di fiato. Eroico e patetico allo stesso tempo, Guido affronta i meccanismi rotti del nostro presente per comprenderli e smontarli: burocrazia, ingiustizie, disprezzo della bellezza, amori andati male, piccole catastrofi. Questo inguaribile bohémien ci conduce con ironia irresistibile nei meandri della sua vita e nelle strade di un quartiere romano dove un passato pagano e antichissimo si rivela in bagliori improvvisi. Letteratura pura al cento per cento.