Maurizio Crema

Maurizio Crema, nato a Verona, vive a Venezia. Quattro libri e tanti viaggi, più o meno avventurosi, alla ricerca di un sogno perduto, di un’idea, di fantasmi, ma soprattutto di storie che l’hanno fatto diventare giornalista di professione e scrittore per passione. Attualmente lavora al «Gazzettino» e ha collaborato, tra gli altri, con «il manifesto», «Diario» e «D – la Repubblica delle donne».
Per la casa editrice Ediciclo ha pubblicato Viaggio ai confini dell’Occidente. In moto sulle strade dell’Albania (2005), Sulle ali del leone. A vela da Venezia a Corfù lungo le rotte della Serenissima (2007) e A Est del Nordest. In spider alla conquista della Romania e altri racconti (2011). Per Nuovadimensione il saggio Banche rotte. I giorni bui di Veneto Banca e della Popolare di Vicenza (2016).
A giugno 2021 esce per il marchio Risfoglia il romanzo per ragazzi Naviganti di frodo.

Pubblicazioni:
Viaggio ai confini dell’Occidente. In moto sulle strade dell’Albania, Ediciclo, 2005
Sulle ali del leone. A vela da Venezia a Corfù lungo le rotte della Serenissima, Ediciclo, 2007
A Est del Nordest. In spider alla conquista della Romania e altri racconti, Ediciclo, 2011
Banche rotte. I giorni bui di Veneto Banca e della Popolare di Vicenza, nuovadimensione, 2016
Naviganti di frodo, Risfoglia, 2021

Agenzia letteraria e service editoriale