La rabbia dell’orsa

di INGEBJØRG BERG HOLM

Carbonio, 2021
Collana Cielo stellato
brossura, 304 pagine
ISBN: 978-88-32278-23-1

COD: 9788832278231 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Nina e Njål sono glaciologi, ricercatori al Centro sui Cambiamenti Climatici di Bergen, in Norvegia. La loro relazione è naufragata miseramente in un vortice di incomprensioni che sembrano impossibili da ricucire, e adesso si contendono un incarico prestigioso in una spedizione nell’Artico, ma più di ogni altra cosa la custodia della figlia Lotta. Per lei sono disposti a tutto, anche a tornare a vivere insieme e a trasferirsi sulle isole Svalbard, ultimo avamposto abitato del pianeta, dove studieranno da vicino il ghiacciaio che a poco a poco scompare. Ma laggiù, in quelle remote terre avvolte dalla notte polare, il loro conflitto si acuisce in un crescendo di sospetti e menzogne, mentre Sol, l’ex moglie di Njål, li segue ossessivamente, decisa a riprendersi ciò che le è stato sottratto… Un ecothriller psicologico oscuro e potente che lascia senza fiato, in cui la rabbia umana si fa specchio della natura violata che si ribella.

 

 

Agenzia letteraria e service editoriale